DOMANDE FREQUENTI ALL'ESAME DI NAUTICA

 Dal mese di Marzo inizia una rubrica nella quale sarà dato risalto alle domande più frequenti poste agli esami per il conseguimento della patente nautica .

  • Che differenza c'è tra rotta vera e prora vera

         La rotta vera è l'angolo tra il Nord e la direzione tenuta dalla barca rispetto al fondale, la prora vera è l'angolo tra il Nord ed il piano passante per la chiglia della barca .  La loro differenza è data dall'eventuale presenza di scarroccio o deriva.

Quando coincidono rotta vera e prora vera ?

         La rotta vera e la prora vera coincidono in assenza di scarroccio o deriva.

Se un faro ha una portata nominale di 13 Miglia lo vedrò sempre da 13 Miglia o ci può essere l'occasione in cui lo vedo da più lontano o più vicino ?

         La portata nominale è calcolata con una visibilità media di 10 Miglia , pertanto in condizioni di visibilità diverse sarà diversa anche la distanza da cui vedo il faro.

Come posso conoscere in anticipo la visibilità in una determinata zona di mare ?

         Consultando il bollettino Meteomar ( anche su internet sul sito della guardia costiera)  che è diviso per zone di mare controllando la zona che ci interessa .

Come sono costituite le Aree Marine Protette ?

         Le aree marine protette AMP , sono normalmente divise in tre zone : A,B, C. La zona "A" , normalmente segnalata da boe speciali Gialle è interdetta a qualsiasi attività ( nemmeno transito e balneazione ) le altre zone sono accessibili ma con limitazioni. Ad esempio è vietata la pesca subacquea e la velocità in prossimità delle coste è limitata a 6 Nodi.

Come faccio a sapere in una certa zona qual'è l'area riservata alla balneazione ?

         Fra le varie ordinanze dell'autorità marittima di zona devo consultare l'ordinanza di sicurezza balneare .Normalmente tali aree sono segnalate da boe rosse.

E' possibile trovare un bagnante al di fuori del limite dell'area destinata alla balneazione?

         Si , è possibile , pertanto dobbiamo prestare attenzione anche in tale zona.

Come è segnalato un subacqueo in immersione ?

         Il subacqueo in immersione deve essere segnalato con una bandiera rossa con striscia obliqua bianca in acque nazionali o con bandiera bianca con coda di rondine blu ( lettera alfa ) in ambito internazionale. Tali bandiere devono essere poste o su apparecchi galleggianti o , se la pesca è effettuata al largo su di una barca di appoggio con una persona a bordo. Di notte è segnalato da una boa che emette lampi gialli.

Che documenti dobbiamo avere a bordo ?

  • Natante : Eventuale certificato di omologazione , dichiarazione di potenza del motore o certificato d'uso, polizza assicurativa , Patente nautica , certificato  limitato RTF , licenza RTF.
  • Imbarcazione : Licenza di navigazione con certificato di sicurezza , dichiarazione di potenza del motore ( se fuoribordo),  polizza assicurativa , patente nautica , certificato  limitato RTF , licenza RTF .

 

Cos'è il certificato di sicurezza e che scadenza ha ?

         Tutte le imbarcazioni da diporto devono avere il certificato di sicurezza, ovvero un certificato che attesti che l'unità risponde alle direttive del regolamento di sicurezza a seconda della categoria di omologazione. Tale certificato è rilasciato dall'autorità marittima a seguito di collaudo in fase di immatricolazione ed ha le seguenti scadenze :

Unità CE categoria A e B: dopo 8 anni
Unità CE categoria C e D: dopo 10 anni
Unità non CE, abilitate senza limite dalla costa: dopo 8 anni
Unità non CE, abilitate entro le 6 miglia dalla costa: dopo 10 anni

I  rinnovi successivi dovranno essere effettuati a seguito di collaudo ogni 5 anni.

Nel caso in cui l'unità abbia subito gravi avarie o siano state apportate innovazioni o abbia subito mutamenti alle caratteristiche tecniche di costruzione non essenziali, il certificato di sicurezza deve essere sottoposto a convalida

 

Come vengono suddivise le categorie di omologazione delle unità omologate CEE ?

Categoria A: senza alcun limite;
Categoria B: con vento fino a forza 8 e onde di altezza significativa fino a 4 metri (mare agitato);
Categoria C: con vento fino a forza 6 e onde di altezza significativa fino a 2 metri (mare molto mosso);
Categoria D: per la navigazione nelle acque protette, con vento forza 4 e onde di altezza significativa fino a 0,3 metri.

 

Devi percorrere 18,5 Miglia , la tua barca ha una velocità di 15 Nodi e dal certificato d'uso vedi che a tale velocità consuma 20 litri/h. Di quanto carburante hai bisogno ?

 

T=S/V  = 18,5/15 = 1,23 h    20 L/h x 1,23 h = 24,6 L  + 30%  = 30,369 Litri

 

 

Quali sono gli obblighi in caso di evento straordinario ?

         In caso di evento straordinario ( falla , incendio , feriti a bordo , incaglio...)

il comandante  ha l'obbligo di denuncia all'autorità marittima ( o consolare se all'estero) entro 3 giorni  dal rientro in porto o entro 24 ore in caso di danni alle persone.

Come si lancia il segnale di soccorso ?

     Il segnale di Soccorso è il MAYDAY che sta a significare un'immediata richiesta di aiuto per pericolo di vita per l'equipaggio . Si effettua dicendo tre volte la parola MAYDAY ( si pronuncia MEDE' ) seguita da QUI' e dal nome dell'unità seguito dal nominativo internazionale ( se esiste ) poi si dà la nostra posizione con Latitudine e Longitudine , si comunica il motivo del pericolo ( incendio , collisione , falla , incaglio grave ) e si chiede IMMEDIATO SOCCORSO    Es. " MAYDAY, MAYDAY, MAYDAY, qui imbarcazione AZZURRA, alfa zulu zulu uniform romeo romeo alfa. Nostra posizione 44° 09' 23.64" latitudine Nord, 13° 55' 20.59" longitudine Est Chiedo soccorso per falla su scafo. "  A questo punto si comunica il numero di persone a bordo e SE CI SONO FERITI. E' utile anche comunicare il colore e le caratteristiche della barca.

Come ci si comporta in caso di falla a bordo ?

         in caso di falla irrecuperabile è necessario lanciare il Mayday ed abbandonare il prima possibile l'imbarcazione , altrimenti dobbiamo cercare di tamponare la falla dall'interno usando stracci o qualcosa di simile ed eventualmente spostare il carico lateralmente per sbandare la barca e fare fuoriuscire la falla dall'acqua . A quel punto è possibile intervenire anche dall'esterno ponendo ad esempio un telo impermeabile a coprire il danno. Azionare la pompa di sentina  e, in caso di falla irreparabile , lanciare il Mayday e prepararsi ad abbandonare la nave

Che differenza c'è tra fari e fanali ?

I fari ed i fanali sono segnali luminosi lampeggianti. I fari sono i punti cospicui per la notte, solitamente hanno luce bianca , sono normalmente posti molto in alto ed hanno una visibilità notevole sia di notte che di giorno . Normalmente indicano i porti o i punti cospicui più importanti per la navigazione .I fanali invece sono solitamente posti all’imboccatura dei porti o dei canali navigabili di colore verde quello a destra ( entrando ) e rosso quello a sinistra. Spesso sono posti anche come segnalazione di pericoli per la navigazione . Hanno una portata inferiore a quella dei fari.

Perchè è importante sapere a che distanza siamo dalla costa ?

         Può essere importante per le dotazioni di sicurezza da avere a bordo che sappiamo essere in base alla distanza dalla costa

Dove posso leggere il numero massimo di persone trasportabili a bordo ?

         Sul certificato di omologazione se natante o sulla licenza di navigazione se imbarcazione .

Qual'è la distinzione tra natante , imbarcazione e nave ?

  • Natante          lunghezza minore o uguale a 10 metri
  • Imbarcazione         "        tra 10,01 e  24 metri
  • Nave                      "         superiore a 24 metri

 

Quando un motore è considerato ausiliario ? Perchè devo saperlo

         Quando la potenza non supera il 20% della potenza del motore principale . Devo sapere che il motore è ausiliario perchè non concorre al calcolo della potenza totale riguardo al possesso della patente nautica.

 

Che cos'è e a cosa serve il Portolano ?

         Il Portolano è una pubblicazione dell'Istituto Idrografico della Marina Militare che mi riporta le caratteristiche dei porti , la loro imboccatura , i venti e le correnti più frequenti , i fondali , le caratteristiche delle coste ed i punti cospicui . E' importante per la navigazione costiera

 

Cosa sono i corridoi di lancio e come sono regolamentati ?

         I corridoi di lancio sono zone in cui è possibile il transito delle unità per raggiungere la riva . Sono segnalati da due bandierine bianche all'entrata e da boe bianche. All'interno di questi corridoi si deve tenere la destra e navigare ad una velocità massima di 3 nodi.

 

Che informazioni ci da la dichiarazione di potenza del motore ?

         Oltre chiaramente alla potenza e i dati tecnici  ci indica fabbrica e modello del motore , numero di serie , e consumo orario.

 

Cos'è la stazza di una imbarcazione ?

         La stazza di una imbarcazione è il volume dell'unità misurato in tonnellate di stazza.

 

Quali operazioni sono da effettuare in caso di principio di incendio a bordo ?

         Prima di tutto dobbiamo mettere in sicurezza l'equipaggio , allontanarsi da altre barche se siamo ormeggiati , porre l'incendio sottovento in modo che il vento porti il fuoco ed il fumo lontano dalla barca , spegnere il motore , chiudere l'afflusso di carburante , iniziare a spegnere l'incendio utilizzando l'estintore adeguato .

 

Cosa rappresenta un nodo ?

         Il nodo è l'unità di misura della velocità in mare , un nodo equivale ad un miglio l'ora

 

Cosa sono e a cosa servono le linee batimetriche ?

         Le linee batimetriche sono linee che uniscono punti di uguale profondità e servono , indicando la profondità a cui ci troviamo, a dare un riferimento per la nostra posizione.

 

Come si può fare un punto nave ?

         Il punto nave si fa : con il GPS ( mi mostra la mia latitudine e longitudine) ,

con due rilevamenti fatti con la bussola su due punti cospicui , con un rilevamento su un punto cospicuo e la misurazione della profondità , conoscendo rotta tenuta velocità e tempo per cui si è navigato ( in questa maniera otterremo un punto stimato cioè presunto in quanto potremmo essere stati soggetti a scarroccio o deriva )

 

Perchè è importante conoscere l'altezza di un faro

         Per conoscere la sua portata geografica che essendo dovuta alla curvatura terrestre dipende anche dall'altezza da cui osservo il faro.

 

Perchè sono riportati i cavi elettrici  sul fondale ?

         Perchè in presenza di tali cavi potremmo avere dei disturbi sulla nosra bussola.

 

Se avvisti qualcosa di pericoloso per la navigazione cosa devi fare ?

         Devo avvertire immediatamente la capitaneria di porto con il canale 16 del VHF, sarà la Capitaneria stessa a lanciare il SECURITE' sullo stesso canale.

 

 

Cos'è il silenzio radio e a che serve ?

         Il canale 16 del VHF deve essere tenuto libero i primi tre minuti di ogni ora e di ogni mezz'ora per poter permettere l'invio di segnalazioni di sicurezza e di emergenza .

 

Perchè è importante il canale 16 del VHF ?

         Se a bordo abbiamo un VHF dobbiamo tenerlo sempre acceso sul canale 16 perchè su questo canale vengono segnalati avvisi meteo , avvisi ai naviganti ed avvisi di burrasca..

 

A cosa servono la boetta fumogena ed i fuochi a mano ?

         La boetta fumogena può servire di giorno per localizzare un uomo a mare , i fuochi a mano servono sopratutto di notte per attirare l'attenzione di unità che navigano in vicinanza in caso di richiesta di aiuto.

 

Come si utilizzano i razzi a paracadute ?

         Non è più necessaria la pistola lanciarazzi , il razzo viene innescato o premendo sul fondo o tirando un anello posto sempre sul fondo.

 

Che documenti ci vogliono in caso di utilizzo dell'apparato VHF ?

         Sono  necessari il certificato limitato RTF e la licenza dell'apparato VHF. Per i natanti sarà rilasciato un indicativo di chiamata mentre per le imbarcazioni sarà rilasciato un nominativo internazionale.

 

Come è regolamentata la pesca sportiva ( subacquea ) ?

         La pesca subacquea si effettua di giorno con tempo buono e mare calmo , ad un'età minima di 16 anni , e senza l'ausilio delle bombole . Non possono essere utilizzate fonti luminose e si può effettuare a 500 metri dalle spiagge ( linea batimetrica di 1,60 ) e sottocosta in caso di costa a picco . Il fucile va armato quando raggiungiamo i 500 metri .

 

In caso di rotte di collisione , se il rilevamento aumenta c'è rotta di collisione ? passo prima io o passa prima lui?

Due unità sono in rotta di collisione quando al diminuire della distanza tra loro il rilevamento rimane costante. Se il rilevamento cambia non c'è rotta di collisione. In questo caso se il rilevamento aumenta vuol dire che noi passeremo a prua dell'altra unità.

 

In caso di rotta raggiungente quale delle due unità deve manovrare ? Come manovra?

         In caso di rotta raggiungente deve manovrare la nave raggiungente ( cioè quella che proviene da dietro) . Può sorpassare dalla parte più sicura indifferentemente a destra o sinistra .

 

 

Quali sono i segnali di sorpasso ?

         Due suoni lunghi seguiti da uno breve = sorpasso da destra

         Due suoni lunghi seguidi da due brevi = sorpasso da sinistra

 

Come ci si comporta all'entrata di un porto ?

         Si mantiene la destra sia entrando che uscendo e si da la precedenza all'unità che esce in quanto manovra in spazi ristretti.

 

A che ora vengono emessi i bollettini Meteomar ?

         Il bollettino Meteomar viene trasmesso in continuo sul canale 68 del VHF e viene aggiornato ogni sei ore, praticamente alle 06:00, 12:00 ecc.  Le previsioni sono valide 12 ore con la tendenza per le 12 ore successive.

 

Cosa mi rappresenta sulla Carta di Mercatore la zona colorata di azzurro vicino alla costa ?

         Che per navigare in quella zona la carta in uso non è sufficientemente dettagliata per cui dobbiamo usare altre carte a scala maggiore ( più dettagliate )

        

A che età si può guidare un acquascooter ?

         Un acquascooter può essere guidato solo sopra i 18 anni di età e obbligatoriamente con la patente nautica.

 

Se l'unità è omologata per sei persone  posso portare 5 persone e due bambini ?

         No , il numero massimo trasportabile comprende anche i bambini.

Quando è obbligatoria la patente nautica ?

         La patente nautica è obbligatoria per condurre  :

  • Unità con motore di  potenza superiore a 30 Kw o 40,8 cv
  • Unità con motore di potenza superiore a certe cilindrate
  • Qualsiasi unità in navigazione oltre le l6 miglia dalla costa
  • Acquascooter di qualsiasi potenza 
  • Unità che traina sciatori o qualsiasi apparecchio galleggiante

 

E' sufficiente dire latitudine 42°30'  e longitudine 10°20,5' ?

         No non è sufficiente , la Latitudine e la Longitudine hanno dei "cardini" che sono Nord o Sud per la latitudine , Est o Ovest per la longitudine .

Oltretutto i gradi di  longitudine si devono indicare con tre cifre , nel caso suddetto quindi la longitudine si indicherà con 010°20,5?' Est o Ovest .

Navigando nelle nostre zone è chiaro che i cardini saranno Nord per la latitudine ed Est per la longitudine.

 

Quanto si estendono sulla terra la scala della Latitudine e della Longitudine ?

         La Latitudine va da 0° ( equatore ) fino a 90 ° Nord o Sud ( Poli ) , la Longitudine va da 0° ( meridiano di Greenwich ) fino a 180° Est o Ovest ( antimeridiano di Greenwich )

 

Che tipo di rilevamento farò per stabilire se tra due unità c'è rotta di collisione ?

         Il rilevamento è un rilevamento Polare , cioè è l'angolo formato fra la nostra rotta e la linea che ci unisce al punto rilevato.

 

Che segnale dovrà mostrare di giorno una nave alla fonda ? E di notte ?

         La nave alla fonda di giorno deve mostrare un pallone nero indipendentemente dalla lunghezza , di notte deve mostrare una luce bianca a 360° a prua se è inferiore a 50 metri ed anche una più bassa a poppa se è superiore ai 50 metri.

 

Un peschereccio a strascico visto di notte dal lato sinistro che segnali dovrà mostrare ? E con reti di superficie ?

         Se sono a sinistra di un peschereccio vedrò la luce di via rossa in basso ed in alto vedrò una luce verde ( rete a strascico sul fondo non pericolosa) con sotto una luce bianca. Se le reti sono in superficie quindi pericolose la luce in testa d'albero sarà rossa sovrapposta sempre ad una luce bianca

 

Che cos'è la linea di base ?

         La linea di base è una linea immaginaria tracciata sulle carte che unisce golfi e arcipelaghi ponendo il limita tra  le acque interne marittime e le acque territoriali . Le acque territoriali si estendono per 12 miglia dalla linea di base , successivamente abbiamo le acque internazionali .mentre all' interno abbiamo le acque interne Marittime.

 

Cos'è il carburante di sicurezza ?  

         Prima di ogni navigazione , una volta calcolato il carburante necessario per il viaggio , è obbligatorio aumentare il carburante calcolato del 30 % in quanto potremo consumare di più del previsto a causa di condizione metomarine avverse , errori di rotta , carena sporca, necessità di prestare soccorso ad una unità in difficoltà.

 

Cos'è la velocità di sicurezza e da cosa dipende ?

          Ogni nave deve sempre procedere a velocità di sicurezza in modo da poter agire in maniera appropriata ed efficiente per evitare abbordaggi e poter essere arrestata entro una distanza adeguata alle circostanze ed alle condizioni del momento.

Nel determinare la velocità di sicurezza i seguenti fattori

dovranno essere tra quelli tenuti in considerazione :

 visibilità , densità del traffico, manovrabilità della nave, presenza di luci di sfondo , lo stato del vento, del mare e della corrente e la vicinanza di pericoli per la navigazione , il pescaggio .

 

Quali sono i segnali da emettere nella nebbia ?

         Tutte le unità a motore devono emettere un suono lungo ( 4/6 secondi ) ogni due minuti . Le unità a vela ( e tutte quelle in difficoltà di manovra ) devono emettere un suono lungo ogni due minuti seguito da due brevi ( un secondo ) . Le navi alla fonda nella nebbia devono emettere un suono di campana a prua se sono inferiori a 100 metri ed anche un suono di gong a poppa se sono superiori a 100 metri ( i suoni di nave alla fonda saranno emessi ogni minuto ) . Una nave rimorchiata deve emettere un suono lungo seguito da tre suoni brevi ogni due minuti( è in movimento)

 

 

 

Se non conosco un simbolo sulla carta di Mercatore cosa devo fare ?

         Devo consultare la carta 1111 . Sul retro della carta c'è l'indice per argomenti , una volta capito l'argomento andare a cercarlo tramite la lettera di riferimento.

 

Come è costruita la carta di Mercatore ?

         la carta di Mercatore è una carta a sviluppo matematico ottenuta proiettando dal centro della terra su di un cilindro tangente all'equatore tutti i punti della superficie terrestre. Per il tipo di proiezione la carta è detta a "Latitudine crescente " ( i paralleli si allontanano fra di loro allontanandosi dall'equatore )  e ad "angoli costanti " ( carta isogona nella quale le rotte mantengono sempre lo stesso angolo di incrocio con i meridiani) 

 

Che tipo di carta è la 913 che utilizziamo normalmente? Che scala ha ?

         E' una carta costiera con una scala 1/250.000 .

 

Parlami del magnetismo nella nautica

         Nella navigazione dobbiamo tenere presente 3 tipi di Nord :

Il Nord Vero , il Nord Magnetico , il Nord Bussola . Il primo è quello indicato dai meridiani ( Polo Nord ) il secondo è quello influenzato dal Magnetismo terrestre , il terzo è quello influenzato dai ferri dolci e da eventuali campi magnetici presenti sulla barca .

 

Cos'è la Declinazione Magnetica e come si legge ?

         La Declinazione Magnetica è la differenza tra il Nord Vero ed il Nord Magnetico , è data dal magnetismo terrestre e si legge sulle carte all'interno della rosa graduata . Es. : 0°45'E 1995 ( 7' E )  vuol dire che nel 1995 la declinazione magnetica era di 45' verso Est ed ogni anno da allora è aumentata di 7' verso Est . La declinazione magnetica varia da zona a zona della terra ed il suo valore può variare da zero gradi fino a 180 gradi .

 

Qual'è la portata del VHF in mare .   E quella di un cellulare ?

         La portata di un apparato VHF è una portata di tipo geografico per cui dipende dalla curvatura terrestre e quindi varia a seconda dell'altezza a cui sono poste le antenne degli apparati  mediamente tra due natanti è di 15 Miglia , tra natante e Capitaneria può arrivare a 30 Miglia.

La portata di un cellulare è un pò superiore e può arrivare anche a circa 60 Miglia ma in questi casi è quasi impossibile telefonare per problemi di sincronizzazione.

 

Parlando di portata dei fari è più importante la portata Luminosa o quella geografica ?

         E' sicuramente più importante la portata geografica perchè la portata luminosa non potrà mai essere superiore ad essa.

 

Definiscimi un Luogo di posizione e fammi alcuni esempi .

           Il luogo di posizione è un luogo formato da punti aventi tutti una stessa uguale caratteristica.

ad esempio :

  • Linea batimetrica   =  linea formata da punti aventi tutti una stessa profondità
  • Rilevamento          = linea formata da punti dai quali rileviamo un punto cospicuo con uguale Azimuth ( angolo rispetto al Nord )
  • Allineamento         = linea formata da punti che vedono sempre due punti cospicui a terra allineati
  • Cerchio di ugual distanza = linea (circonferenza) formata da punti posti tutti alla stessa distanza da un punto cospicuo
  • Cerchio capace      = linea ( circonferenza ) formata da punti che rilevano due punti cospicui a terra con uguale differenza di Azimuth ( rilevamento )

Come si fa un punto nave effettivo ?

          Il punto nave effettivo si fa o con il GPS che ci da la Latitudine e la Longitudine o con l'incrocio di almeno due luoghi di posizione .

Quali sono gli elementi della navigazione stimata ?

                      Un punto stimato si definisce con Rotta , Velocità e Tempo ( e chiaramente un punto di partenza ) La navigazione in questo caso si definisce Stimata in quanto non è sicura a causa della perturbazione della nostra navigazione a causa di vento o corrente ( scarroccio o deriva ).

 

Differenza tra Prora Vera e rotta Vera .

                      La prora vera è l'angolo formato dalla nostra chiglia rispetto al Nord, la Rotta vera è invece l'angolo rispetto al Nord formato dalla nostra direzione effettiva tenuta rispetto al fondale . Le due differiscono sempre in presenza di scarroccio o deriva laterali ( possono coincidere quando vento e corrente siano nella nostra stessa direzione e coincidano quindi con la prora vera ).

Se vedo una bandiera rossa con una striscia obliqua bianca che cosa rappresenta? Come mi devo comportare ?

                        Questa bandiera sta ad indicare che c'è un subacqueo in immersione e che devo porre attenzione e passare ad almeno 100 metri dalla bandiera. Il subacqueo starà invece da una distanza massima di 50 metri dalla bandiera.

Hai una moto d'acqua e devi atterrare o allontanarti da una spiaggia. Come ti comporti? Quali precauzioni usi ? 

                        Devo innanzitutto controllare le ordinanze dell'autorità marittima e cercare eventuali corridoi di atterraggio. In mancanza devo tenere una velocita minima di sicurezza e, prestando la massima attenzione una rotta perpendicolare alla spiaggia.      

Cosa sono lo scarroccio e la deriva ?

                        Lo scarroccio e la deriva sono spostamenti dell'imbarcazione dalla propria rotta a causa rispettivamente del vento e della corrente.                      

 

Se voglio sapere con più precisione i dati sulla caratteristica di un faro cosa posso consultare oltre a quello che posso vedere sulla carta di Mercatore ?

                         Per avere più informazioni sulle caratteristiche dei fari è necessario consultare il libro dei fari e segnali da nebbia.

 

 

Se io sto navigando e vedo di fronte a me una luce bianca alla quale mi sto avvicinando in che situazione mi trovo? 

                          Sto vedendo la luce di coronamento di un'unità più lenta e misto avvicinadno . Questo tipo di situazione si definisce Rotta Raggiungente. In questo caso chi proviene da dietro perde la precedenza e deve manovrare sorpassando l'unità raggiunta indifferentemente da destra o da sinistra.

Come si valuta se c'è rotta di collisione?

                           Per valutare se esiste rotta di collisione si effettuano due rilevamenti Polari dell'altra unità , e se al secondo rilevamento notiamo che la distanza è diminuita ed i rilevamenti sono rimasti praticamente costanti significa che siamo in rotta di collisione per cui dobbiamo effettuare la manovra che ci compete.

Esempio se in mare aperto incrocio una nave anche di grandi dimensioni che proviene dalla mia sinistra  che devo fare?

                           Provenendo da Destra ho la precedenza per cui devo mantenere rotta e velocità costante in attesa che l'altra unità effettui la manovra dovuta accostando a Destra e passandomi di poppa.

Se l'altra unità per qualche motivo non potesse manovrare come ci comportiamo noi ?

                           In questo caso per evitare la collisione saremo noi a manovrare Tassativamente Verso Destra per allontanarci dall'altra unità.

Perchè in questo caso dobbiamo manovrare verso destra ?

                           Perchè se l'altra unità all'ultimo si accorge di noi ed effettua la manovra come da Colreg ed accosta a Dritta e noi abbiamo accostato a sinistra è molto più probabile il rischio di collisione.

 

Parlami delle luci di via di una nave a motore  -  Vedi appunti.

Cos'è la rotta vera (definizione) ? Come si misura ?

                           La rotta vera è l'angolo formato con il nord dal nostro percorso rispetto al fondo. Si misura sulla carta da 0° a 360° in senso orario.

 Devo richiedere soccorso, sono abbastanza vicino alla costa ma non ho il VHF, come posso fare ?

                           Posso utilizzare i razzi o i fuochi o chiamare con il cellulare il numero 1530

Parlami dello sci nautico. Distanze e dotazioni di bordo.  - vedi appunti.

Come è indicata di giorno una nave alla fonda ? (segnali diurni) - vedi appunti.

Come si misura la profondità ?  

                          Con l'Ecoscandaglio o in sua mancanza con uno scandaglio ( cima con un peso in fondo)

Se ho un faro con un settore rosso ed uno bianco come mi comporto ?

                           Passo dalla parte del settore bianco. Il settore rosso indica dei pericoli, non impedisce il passaggio ma consiglia vivamente di passare dall'altro settore.

Simulare un MayDay .

                           MAYDAY - MAYDAY- MAYDAY ( si dice MEDE' MEDE' MEDE' ) QUI' MOTONAVE PETIT, CAPITANERIA DI PORTO DI VIAREGGIO MI RICEVETE ?  ( e si attende la risposta )

QUI' CAPITANERIA DI PORTO DI VIAREGGIO AVANTI MOTONAVE PETIT.

QUI' MOTONAVE PETIT CHIEDO SOCCORSO PER GRAVE FALLA A BORDO. LE NOSTRE COORDINATE SONO 42° 52,5' DI LATITUDINE NORD  010° 5,5' DI LONGITUDINE EST. CINQUE PERSONE A BORDO NESSUN FERITO. IMBARCAZIONE DI COLORE BIANCO CON STRISCIA BLU SULLE FIANCATE. RICHIEDIAMO SOCCORSO IMMEDIATO.

 

 Un natante può navigare in acque internazionali ? (F)

         Un natante non può navigare in acque internazionali in quanto non ha bandiera e non ha la licenza di navigazione pertanto non può dimostrare l'effettivo proprietario.

 

Quali caratteristiche deve avere una rotta ? (F)

         La rotta deve essere : breve , sicura , facile da seguire .

 

Come posso misurare la circonferenza della terra all'equatore ? (F)

         Sapendo che un primo di circonferenza (miglio marino ) equivale a 1852 metri basta moltiplicare 1852 per 60 (primi) ed il risultato per 360 (gradi) .

Come è costruita la carta di Mercatore ? (F)

         Supponendo di inserire la terra in un cilindro tangenta ad essa all'equatore la carta di Mercatore è una proiezione della superficie terrestre sul cilindro stesso .

 

Qual'è il difetto della carta di Mercatore ? (F)

         Sulla Carta di Mercatore i paralleli si allontanano tra loro allontanandosi dall'equatore pertanto è detta " a Latitudine crescente " .

Per questo motivo la carta non è più utilizzabile oltre i 65/70 ° di latitudine.

 

Se mi sto dirigendo verso un faro con rotta 135° per quanto rileverò questo faro ? (F)

         Molto semplice rileverò il faro per 135°.

 

Se sto navigando con rotta 270° ed accosto di 30° a dritta quale sarà la nuova rotta ? (F)

         Se accosto a dritta la rotta sarà 270 ° + 30 ° = 300 °

 

Che differenza c'è nell'utilizzo tra le cinture di sicurezza ed il salvagente anulare ? (F)   

         Le cinture di sicurezza si indossano in caso di burrasca o in caso non sappiamo nuotare , il salvagente anulare viene utilizzato in caso di uomo a mare .

 

Chi deve fare la denuncia di evento straordinario ? (F)

         La denuncia deve essere fatta esclusivamente dal comandante.

 

Quali sono le caratteristiche che deve avere una rotta ? (F)

                           La rotta deve essere SICURA, BREVE e FACILE DA SEGUIRE (rotta lossodromica)

Quanti gradi è la rotta verso Nord ? (F)

                           La rotta Nord è la rotta 0° (zero) o 360° (trecentosessanta)  gradi

Dove può essere posta la bandiera di un Subacqueo ? (F)

                           La bandiera di un Sub può essere su di una imbarcazione o su di una boetta galleggiante.

Se fra le caratteristiche di un faro leggo le sigle W - R cosa devo valutare ? (F)

                          Le sigle W e R stanno per White e Red  cioè Bianco e rosso e significano che il faro ha più settori di visibilità . Nel settore Bianco è possibile navigare e non esistono problemi ( anzi è la rotta consigliata ) mentre nel settore Rosso è consentito navigare ma con attenzione cercando in tutti i casi di avvistare il settore bianco ed effettuare l'atterragio in tale settore. Sulla carta si possono notare gli archi di visibilità relativi ai vari settori.

Perchè sono importanti i simboli sulle carte che riportano le caratteristiche del fondale ? Ad esempio cosa vuol dire il simbolo "M" ? (F)

                           Il simbolo "M" sta per Mud = fango . Mi indica la caratteristica della composizione del fondale. Questi simboli sono molto importanti per l'ancoraggio. Ad esempio il fondale fangoso (possibilmente anche con alghe) è considerato il miglior fondale. Il fondale roccioso e sabbioso sono invece considerati cattivi fondali.

Qual'è il limite delle acque territoriali ? Come lo rilevo sulla carta ? (F)

                           Il limite delle acque territoriali è posto a 12 Miglia dalla linea di base, oltre tale limite iniziano le acque internazionali. Per rilevarlo sulla carta è sufficiente aprire il compasso a 12 Miglia e segnare la distanza dalla linea di base.

Cos'è la Declinazione Magnetica ? (F)

                          La Declinazione Magnetica è la differenza tra il Nord Vero ed il Nord Magnetico ed è un errore causato dal Magnetismo terrestre. La Declinazione Magnetica può variare da 0° fino a 180° verso Est o verso Ovest ed è segnata sulle carte all'interno della rosa graduata.

Leggo la seguente Declinazione Magnetica  0°45' Est (1995) 7'E . Cosa vuol dire ? Quanto sarà nell'anno corrente ? (F)

                          Significa che nel 1995 la Declinazione Magnetica era di 0°e 45' verso Est e che da allora ogni anno è aumentata di 7' verso Est. Per cui se moltiplichiamo 7' per gli anni passati dal 1995 ad oggi (22 anni) abbiamo 22x7 = 154' ai quali vanno sommati i 45' di partenza per cui avremo una Declinazione di 199' verso Est praticamente 3° e 19' verso Est.

Che cos'è la linea di Base ? (F)

                          La linea di base è quella linea che divide le acque interne (marittime) dalle acque territoriali che si estendono per dodici miglia da tale linea, dopo tale limite iniziano le acque internazionali.

Con la mia patente nautica posso allontanarmi a 12 miglia dalla linea di base ? (F)

                          Posso allontanarmi fino a 12 Miglia dalla linea di base ma devo per forza rimanere entro le 12 Miglia dalla costa.

Qual'è la definizione di Latitudine e Longitudine di un punto ?(F)

                        La latitudine è l'arco di meridiano compreso fra l'Equatore ed il punto considerato mentre la longitudine è l'arco di Equatore ( o parallelo ) compreso fra il meridiano di Greenwich ed il meridiano passante per il punto considerato.

Cosa vuol dire "M" segnato sulla Carta di Mercatore ? (F)

         La Carta di Mercatore è una carta con simbologia inglese , la lettera "M" vuol dire MUD = fango . La simbologia della Carta di Mercatore è riportata sulla carta 1111 .

Che documenti ci vogliono in caso di utilizzo dell'apparato VHF ?(F)

         Sono  necessari il certificato limitato RTF e la licenza dell'apparato VHF. Per i natanti sarà rilasciato un indicativo di chiamata mentre per le imbarcazioni sarà rilasciato un nominativo internazionale.

Perchè è importante sapere a che distanza siamo dalla costa ?(F)

         Può essere importante per le dotazioni di sicurezza da avere a bordo che sappiamo essere in base alla distanza dalla costa

Cosa rappresenta un nodo ?(F)

         Il nodo è l'unità di misura della velocità in mare , un nodo equivale ad un miglio l'ora

Se leggo 6’,8  cosa significa ? (F)

            Significa 6’ e 48”  ( 0,8 x 60 = 48 )

Se navigo con rotta Nord per quanti gradi navigo? (F)

            Navigo per 0° o 360°

Che tipi diportata ha il faro ? (F)

            Luminosa (max distanza a cui vediamo il faro indipendentemente dalla visibilità)

            Geografica ( max distanza a cui vediamo il faro sull’orizzonteconseguentemente alla curvatura terrestre e dipende dall’altezza del faro e dall’altezza dell’osservatore )

            Nominale ( max distanza a cui vediamo il faro con una visibilità standard di 10 Miglia data dai servizi Meteomar )

           

Che cosa rappresenta il colore azzurrino sulla linea batimetrica dei 200 Metri? (F)

            Rappresenta il limite della Piattaforma Continentale come stabilito dal trattato di Montego  Bay.

Se traccio una linea sulla carta cosa mi indica ? (F)

            La linea indica due rotte opposte . E’ necessario indicare anche la direzione.

Quando dico Longitudine Est cosa significa ? A est di cosa ? (F)                                            

            Significa che sono ad Est del meridiano di Greenwich.

Cosa significa acque territoriali ? (F)

            Sono acque di competenza dello stato in cui però è autorizzato il passaggio (inoffensivo) delle unità straniere.